Categorie
parole che porto con me vitacomica

Puntando al largo, controvento

Era come una misera nave che, sbattuta dalla tempesta, naviga senza sosta lungo la costa. Puntando al largo, controvento. Il porto le darebbe volentieri soccorso. Il porto è pietoso. Nel porto ci sarebbe salvezza, riparo, calore, cibo, coperte, amici. Tutto ciò che è gradito agli uomini. Ma in quella tempesta, il porto è per la nave […]

Categorie
parole che porto con me teatro vitacomica

coincidenze.

C’erano nell’ordine una città, un ponte bianco e una sera piovosa. Da un lato del ponte avanzava un uomo con ombrello e cappotto. Dall’altro una donna con cappotto e ombrello. Esattamente al centro del ponte, là dove due leoni di pietra si guardavano in faccia da centocintuant’anni, l’uomo e la donna si fermarono, guardandosi a […]

Categorie
parole che porto con me vitacomica

Questa sublime e antica follia

Velluto marmo e oro, l’antico foyer del teatro esibiva materiali che avevo visto solo in chiesa, sollevai lo sguardo e osservai attorno; mi parve una specie di tempio profano, senza sfarzo e senza cupezza. Eravamo fermi vocianti ai piedi di una breve rampa di scale in marmo grigio, in cima alla quale una curiosa porta […]

Categorie
parole che porto con me vitacomica

qualcosa che è vaccino e sogno.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=5SF2fRpB7oc] Difendere la Costituzione è invece qualcosa che è vaccino e sogno, vaccino da ciò che non si permetterà più che accada di nuovo, sogno da realizzare attraverso un continuo progresso. Roberto Saviano – Vieni via con me.

Categorie
parole che porto con me teatro vitacomica

Questi assurdi spostamenti del cuore

Stanno parlando. Credevo dormissero già. Si sentono benissimo le loro voci. Eppure parlano piano, mi pare. E’ che queste pareti.. No, non voglio sapere cosa si dicono. È sleale, è un po’ come rubare. Ci mancherebbe solo che si mettessero a fare l’amore. Sarebbe imbarazzante: due amici, li conosco da sempre, lui è come mio […]

Categorie
parole che porto con me vitacomica

Ci voleva solo coraggio

Per chi, si chiese a un tratto, scriveva quel diario? Per il futuro, per gli uomini non ancora  nati. La sua mente indugiò per un attimo su quella data dubbia fissata sulla pagina, poi andò a cozzare contro la parola in neolingua bipensiero. Solo allora si rese pienamente conto di quando fosse temerario ciò che […]

Categorie
sindacalismi vitacomica

E poi vediamo.

“Io scriverò se vuoi perché cerco un mondo diverso con stelle al neon e un poco d’universo..” Così vuole iniziare questo blog. Senza pretese. Solo sogni e una manciata di allegria. E poi vediamo.. “Io scriverò sul mondo e sulle sue brutture sulla mia immagine pubblica e sulle camere oscure sul mio passato e sulle […]