Categorie
parole che porto con me teatro vitacomica

Per questo patto arcano fra un pavimento di legno e una persona

“Sei già lì?” “Mi riposo un po’” “Potevi riposarti in camerino, o meglio a casa”. “Appunto”. A casa. Se non fosse così, per questo patto arcano fra un pavimento di legno e una persona, sarebbe un mestiere micidiale. I tempi dell’attesa, il dubbio che insidia la scelta che sembrava sicura, degli sprazzi di sicurezze, certe stanchezze […]

Categorie
parole che porto con me teatro vitacomica

La maestra e l’allieva

“L’altra cosa che hai imparato è questa: un attore non è che un viaggiatore del tempo. Come tutti, forse, ma loro vengono sballottati su e gù da un autista misterioso, tu al contrario sai pilotare. Ridi di gioia e hai di nuovo nove anni, stai giocando con Mozzo in giardino; piangi di solitudine e ti […]

Categorie
parole che porto con me teatro vitacomica

A cercar le stelle in fondo ai pozzi

Sono un poeta, sono un attore, ma la mattina mi sveglio, mi vesto, mi infilo le scarpe, esco per strada e sono come tutti, e nella strada passano passanti, e io li guardo, e sorrido perché passano, e anch’io passo e nessuno mi nota. Ma poi, nella solitudine della mia stanza, apro le botole dell’anima, […]